Iran Tesori di Persia

8-15 Novembre 2017

Itinerario classico alla scoperta di un paese affascinante e sconosciuto. L'itinerario da Shiraz a Tehran segue uno svolgimento storico, dai fasti dell'immenso impero persiano di Ciro il Grande 2.500 anni fa attraverso il rinascimento persiano di Isfahan fino alla modernità di Tehran. Si parte da sud: Shiraz, città delle rose e dei poeti; l'antica Persepoli, spettacolare sito archeologico; le monumentali tombe rupestri dei re achemenidi e sassanidi; l'architettura desertica di Yazd centro millenario della religione e filosofia zoroastriana; la magnificenza di Isfahan, raffinata capitale artistica dell'Iran; per chiudere con Tehran, capitale ufficiale, ricca di musei, gallerie d'arte e caffè all'aperto. L'affabilità, l'ospitalità e i sorrisi degli iraniani sono solo alcune delle tante sorprese che vi riserverà questo paese suggestivo e memorabile.

1° giorno - 8 novembre 2017 ROMA FIUMICINO/TEHRAN
Trasferimento con pullman all’aeroporto di Roma Fiumicino. Imbarco sul volo Iran International Airlines per Tehran. All’arrivo, disbrigo delle formalità doganali, incontro con l’assistenza di lingua italiana e trasferimento in hotel.Trattamento: Pernottamento.
2° giorno – 9 novembre 2017 TEHRAN/SHIRAZ
Prima colazione e mattinata dedicata alla visita della città e dei suoi maggiori luoghi d’interesse fra cui il Palazzo Golestan, costituito da sette edifici aperti al pubblico e che in passato ospitarono la reggia del re qajaro Nasser al-DinShah; il Museo Archeologico, dove si potranno ammirare reperti dal IV millennio a.C fino al periodo islamico; e il Museo dei Vetri, che ospita centinaia di reperti risalenti al II millennio a.C distribuiti nelle sale in ordine cronologico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto a Shiraz. All’arrivo, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. Trattamento: pensione completa.
3° Giorno – 10 novembre 2017 SHIRAZ
Prima colazione e visita dellacittàdenominata« dei poeti e delle rose »iniziando dalla tomba delpoeta Hafez - uno dei più grandi scrittoripersiani - con il suogiardino e la pietra tombale su cui è inciso un verso tratto da una delle operedelfamosopoeta. Inoltre, il padiglioneottagonalechelosovrasta è statocostruito in un secondomomentoinsiemealleotto colonne di pietra. Si visiteràpoi l’Arg-eKarimkhan, cittadella dalla strutturamassicciache domina il centrodellacittà e il giardino Eram. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita delbazaar con tappa alla moschea di Shah-e Cheragh. Al termine, rientro in hotel, cena e pernottamento. Trattamento: pensione completa.
4° giorno – 11 novembre 2017 SHIRAZ/PERSEPOLI/NAGHS-ET-ROSTAM/PASARGARDE/YADZ (KM 440)
Prima colazione e partenza per la visita di Persepolis, anticacittàachemenidechedista circa km 60 da Shiraz. In origine erachiamataTakht-e Jamshid e vennecostruitanel V secoloa.C per ordine di Dario, Serse e dei suoisuccessori. Si proseguiràpoi con la visita di Naghsh-e Rostam, dovesulpendio di un monte sono state scolpite le tombe di quattroReAchemenidi e numerosibassorilievi, il camminoprosegue verso Pasargade in cui è posizionata la tomba di Ciro Il Grande. Pranzo in ristorante e proseguimento verso Yazd, con brevesosta ad Abarkouh, alla Casa delGhiaccio. Arrivo in cittàprevistoneltardopomeriggio, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Trattamento: pensione completa.
5° giorno – 12 novembre 2017 YAZD / MEYBOD/NAIN/ISFAHAN (KM 300)
Prima colazione e visita dellacittàzoroastriana, l’unicacheancora conta parecchiseguacidellavecchiareligione. Si visiteranno le TorridelSilenzio, il Tempiodel Fuoco con la fiammaeterna, e la MoscheadelVenerdì. Pranzo in ristorante. Nelpomeriggio, partenza per Isfahan con sosta a Meybod e Na’in. Arrivo a Isfahan in serata, cena e pernottamento in hotel. Trattamento: pensione completa.
6° giorno – 13 novembre 2017 ISFAHAN
Prima colazione e visita dellacittàpartendo dalla Piazza dell’Imam, con la favolosamoschea composta da quattrologge e rifinita con finissimepiastrelle. Si proseguiràpoi con la moscheaLotfollah e il palazzoAlighapu, con i suoiaffreschi e le splendide decorazioni. In seguito, visita dellamoscheaJame’ non molto distante dalla piazza. Pranzo in ristorante. Nelpomeriggio, si visiterà il bazaar di Gheisarieh e si passeggeràpoi per il viale Chahar Bagh. Al termine, rientro in hotel, cena e pernottamento.
Trattamento: pensione completa.
7° giorno – 14 novembre 2017 ISFAHAN/KASHAN/TEHRAN (KM 440)
Prima colazione e partenza via terra per Kashan, cittadinacheospitaalcunetra le più belle case tradizionalidelPaese, oltre a giardini e splendidiedificidell’architetturaislamica. Pranzo in ristorante. Partenza per Qom e visita dellacittà santa. Arrivo a Tehran in serata ,sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Trattamento: pensione completa.
N.B. tempo e apertura del sito permettendo, possibilità di effettuare la visita della città santa di QOM.
8° giorno – 15 novembre 2017 TEHRAN/ ROMA FIUMICINO
Sveglia di buon mattino e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro con volo di linea Iran Air per Roma Fiumicino. All’arrivo rientro a destinazione con pullman.

SCHEDA TECNICA
QUOTA PER PERSONA € 1.745,00 min. 15 partecipanti
Supplemento camera singola € 290,00
Tasse aeroportuali (indicative) € 60,00
Visto Iran € 85,00

La quota comprende:Trasferimento da/per l’Aeroporto di Roma Fiumicino; voli di linea in classe economica con 20 kg di franchigia bagaglio da imbraco; guida locale di lingua italiana; trasferimenti ed escursioni con automezzi privati con aria condizionata; sistemazione in camera doppia con servizi privati in hotel 4 e 5 stelle ; pernottamento e prima colazione in hotel; pasti come da programma inclusa una bevanda analcolica ai pasti (1 soft drink, the o caffè); 1 bottiglietta di acqua al giorno (1/2 litro) per persona;; Facchinaggio negli hotel; Ingressi a monumenti e visite con guida come indicato nel programma ; assicurazione annullamento viaggio e medico-bagaglio Europassistance; accompagnatore dell’agenzia
La quota NON comprende: Tasse aeroportuali (soggette a variazione fino a 21 giorni dalla partenza) ; spese di ottenimento vistoMance ad autisti e guide locali obbligatorie € 35 da regolare in loco
VISTO Obbligatorio. Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese e 2 pagine libere. Importante che non ci sia timbro/visto di ingresso/uscita di Israele.
ABBIGLIAMENTO E SUGGERIMENTI
Trattandosi di una repubblica islamica, ci sono regole che vanno seguite con attenzione e rispetto: le signore devono indossare pantaloni che coprano le caviglie, camicie ampie e lunghe con manica lunga, in generale un abbigliamento che non segni le forme. Importante: il capo deve essere sempre coperto, il velo deve coprire i capelli e deve essere indossato sempre, anche al ristorante e nelle aree comuni degli hotel (va indossato poco prima dell’atterraggio a Shiraz). Sono suggerite fibre naturali (lino, cotone). Gli abiti possono essere colorati, non è obbligatorio il nero.
Gli uomini devono portare pantaloni lunghi, le t-shirt sono permesse ma è comunque consigliabile avere nel bagaglio camicie a maniche lunghe.
L'inverno può essere rigido (non è raro che nevichi, aggiungendo fascino alle località visitate); si consiglia di vestirsi a “cipolla”.
In alcune moschee può essere necessario togliere le scarpe, suggeriamo quindi di avere con sé un paio di calzini da indossare. Nei santuari le donne devono indossare il chador (fornito in loco).

Print Friendly

I commenti sono chiusi